3 cose da fare per garantire un ciclo di vita ideale al tuo motore per serranda

Nella scorsa news abbiamo parlato della manutenzione di una serranda, oggi entriamo più nello specifico e parliamo di come far sì che un sistema di motorizzazione svolga il suo lavoro al meglio e più a lungo possibile.

Prima cosa, scegliere il motore adatto in base al numero di cicli giornalieri, poi prestare le giuste attenzioni nelle opere di manutenzione necessarie.

Scegliere il motore per serranda adatto: analisi della frequenza di lavoro

Come prima cosa chiedete al vostro cliente una stima dei cicli di apertura giornaliera.
Generalmente sino ai 15-20 cicli giornalieri può essere sufficiente un motoriduttore centrale normale per serrande a molle come quelli della nostra serie UNIKO ed ES.

Per utilizzi superiori ai 20 cicli giornalieri o per applicazioni ad uso industriale, dovrai invece optare per motoriduttori laterali con asse a traino senza molle di compensazione, proprio come quelli della nostra Serie TAURUS

Manutenzione di un motore per serranda

Sia che con il tuo cliente optiate per un motore centrale o per un motore laterale, ci sono delle accortezze che possono garantire un ciclo di vita sicuramente più lungo e senza spiacevoli inconvenienti.

Una corretta manutenzione del sistema può infatti garantire un periodo di vita dei nostri motori fino a 50mila cicli!

Per i motori centrali con molle di compensazione, le tre attività principali a cui prestare la dovuta attenzione e su cui dovresti informare dettagliatamente i tuoi clienti sono:
a) Ingrassare regolarmente (almeno 1 volta all’anno) l’ingranaggio della flangia di trazione.
b) Effettuare regolarmente (almeno ogni 6 mesi) una manovra manuale azionando il dispositivo di sblocco, utilizzando l’apposita manopola interna o la chiave esterna.
c) Controllare regolarmente (almeno 1 volta all’anno) il serraggio del bullone di trascinamento.

Per i motori laterali TAURUS sarà sufficiente ingrassare moderatamente ma regolarmente la catena all’interno della bandiera laterale di riduzione.

Solo così si potrà garantire una durata maggiore ed il corretto funzionamento del sistema installato per tutto il periodo di vita e naturalmente, se i tuoi clienti non sono in grado di effettuare queste operazioni per proprio conto, puoi sempre proporre la tua professionalità al loro servizio…

Per qualsiasi domanda o questione riguardante i nostri motori, compila il form che trovi nella sezione ‘Contatti’ del nostro sito.

Puoi inoltre scaricare gratuitamente il nostro catalogo completo in pdf attraverso il form che trovi in home page