IT e IoT nella home automation, per migliorare e semplificare la tua vita in casa.

L’information technology assume un’importanza sempre più rilevante nelle nostre case e permetterà ai produttori di offrire servizi migliori. I prodotti sono ormai intelligenti e in grado di comunicare tra di loro in real time e in maniera precisa e puntuale. Si avvera, ad esempio, il sogno di avere caldaie intelligenti in grado di poter comunicare direttamente al centro di assistenza eventuali guasti nel momento stesso in cui si verificano.

O ancora, grazie alla tecnologia IoT (Internet of Things), abbiamo la possibilità di regolare e controllare il sistema di climatizzazione di casa nostra semplicemente con un click da pc, tablet o smartphone da dove vogliamo, con un possibile risparmio energetico fino al 20%!

Allo stesso modo, l’automazione può essere o sarà nel breve futuro di aiuto con qualsiasi altro dispositivo della tua casa.

Ed anche noi di Elsamec, leader nella produzione di automatismi per serrande, lavoriamo e ricerchiamo ogni giorno soluzioni tecnologicamente sempre più valide, in grado di offrire ai nostri clienti allo stesso tempo la qualità massima dell’automatismo ed efficienza energetica.

Scopri tutte le nostre soluzioni, motori per serrande centrali o laterali, mono e tri-fase, scarica gratuitamente il nostro catalogo pdf compilando il form nella nostra home page.

Come regolare il fine corsa in una serranda motorizzata

La regolazione dei fine corsa è una delle problematiche principali quando andiamo ad installare un motore per serranda.

L’apparato fine corsa è un meccanismo che serve a regolare la corsa massima del motoriduttore sul quale è montato (fine corsa a bordo) sia per la salita che per la discesa dell’avvolgibile. Può infatti accadere, ad esempio, che il percorso che essi permettono sia troppo lungo. Ecco che allora c’è bisogno di intervenire. Continua a leggere

3 scelte da fare quando installi un motore per serranda

Quando un cliente ti chiede di installare una serranda automatizzata o di motorizzarne una già esistente, ci sono alcuni aspetti fondamentali che devi tenere in considerazione e valutare sulla base delle sue esigenze: il comando d’apertura e chiusura, la frequenza di lavoro e la tipologia di serranda.

1- Modalità di comando dell’apertura e chiusura di una serranda motorizzata

Continua a leggere

Il primo Plastic Microprocessor, creato in Belgio.

Il chip creato è di 25 micrometri di spessore, e prevede un supporto di plastica in polietilene naftalato rivestito con uno strato di oro di 25 nanometri di spessore che costituisce il circuito con un dielettrico organico, coperto poi da un secondo strato di oro.

Limiti tecnologici a parte (ancora paragonabili ai chip anni 1970), una grande novità che se si svilupperà in futuro avrà un chiaro impatto nell’automazione industriale.

E noi di Elsamec siamo sempre molto attenti alle novità che il futuro ci presenta di fronte, ricercando costantemente innovazione tecnologica da applicare ai nostri prodotti nell’ottica di miglioramento continuo che vogliamo garantire a tutti i nostri clienti!

Scopri tutti i nostri prodotti e la grande novità del FINE CORSA MAGGIORATO su https://www.elsamec.it/